News

VISITE SPECIALISTICHE DOMICILIARI ASL ROMA 2

Condividi

30 OTT. IL SINDACATO SUMAI, DOPO LUNGA E NEGOZIATA TRATTATIVA CON LA ASL ROMA 2, HA OTTENUTO UN GRANDE RISULTATO SINDACALE A TUTELA DELLA SALUTE DEL PAZIENTE FRAGILE ED A TUTELA DELLO SPECIALISTA IN RISPETTO DELL’ACN, RICONOSCENDO ALLO SPECIALISTA AMBULATORIALE L’AUTONOMIA GESTIONALE NELLA PROGRAMMAZIONE DELLE VISITE DOMICILIARI PRENOTATE. 

A TAL FINE SI E’ CONCORDATO CHE LE VISITE SPECIALISTICHE DOMICILARI SARANNO INSERITE NEL SISTEMA DI PROGRAMMAZIONE INFORMATICA “UNICA” IL QUALE CONFERIRA’ AL CITTADINO UN APPUNTAMENTO SETTIMANALE FLESSIBILE.

LO SPECIALISTA AMBULATORIALE COMUNICA ALL’AZIENDA LA PROPRIA DISPONIBILITA’ NUMERICA PER LE VISITE DOMICILIARI, DENTRO  O FUORI L’ORARIO DI SERVIZIO ED AVRA’ LA FACOLTA’ DI ORGANIZZARE L’AGENDA SETTIMANALE SECONDO LA PROPRIA AUTONOMA VALUTAZIONE PROFESSIONALE.

LA NUOVA PROCEDURA AVRA’ DECORRENZA NON APPENA OGNI SPECIALISTA AVRA’ INVIATO I RELATIVI MODULI DI DISPONIBILITA’ E SECONDO L’ORGANIZZAZIONE AZIENDALE DELLE AGENDE DI PRENOTAZIONE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *